“Delle foglie mi piace la costanza dei preparativi per un volo di pochi secondi.”
Anonimo

Il cielo sta a guardare, volge il suo sguardo sui pensieri carnali di amanti che si rincorrono nel giorno in cui l’amore sarà quel che fu.
Ali di volo attraversano l’orizzonte di Eleonora e del suo Mimmo, mentre le trasparenze di bolle sussurrano parole alle orecchie degli amanti.
Tutto scorre nell’ebrezza di un amore forte di tenerezze e delicato di fortezze. Si perdono gli sguardi degli invitati ubriachi di amore, stanchezza e desiderio.
E tornano gli occhi del cielo ad osservare i passi nella terra degli sposi, mentre la nuova alba si prepara a sorgere.

Leave A

Comment